SpecialFocus SLS – Operatrice Socio Sanitaria NoVax reintegrata sul posto di lavoro: obbligo vaccinale ritenuto «inutile e gravemente pregiudizievole» della libertà di autodeterminazione e del diritto alla salute

Giudice Dott. Roberto Beghini – Tribunale di Padova – Sentenza del 28 aprile 2022 Il Tribunale di Padova, con Sentenza del 28 aprile 2022, ha ordinato la riammissione sul posto di lavoro dell’operatrice socio sanitaria sospesa dal servizio e dalla retribuzione dal 15 agosto 2021 per non aver assolto l’obbligo vaccinale, del quale il Giudice […]

Read more...

Cassa Geometri: è legittima la cartella esattoriale per contributi previdenziali senza la preventiva notifica di atti di contestazione di addebito?

Tribunale di Varese – Sezione Lavoro – Sentenza n. 107 del 02.02.2022 In materia di riscossione dei contributi previdenziali spettanti alla Cassa Italiana di previdenza e assistenza geometri (CIPAG), è legittimo procedere all’iscrizione a ruolo degli stessi, e quindi alla notifica della relativa cartella esattoriale, senza necessità alcuna di provvedere a preventive notifiche e/o contestazioni […]

Read more...

Covid-19: l’indennità emergenzialedi sostegno al reddito va riconosciuta anche al lavoratore intermittente pubblico?

Tribunale di Cosenza – Sezione Lavoro – Sentenza n. 187 del 07.02.2022 Le indennità di sostegno in favore dei lavoratori previste, in costanza di pandemia, dal D.L. 17 marzo 2020 n. 18 (decreto Cura Italia), dal D.L. 19 maggio 2020 n. 34 (decreto Rilancio) e dal D.L. 13 luglio 2020 n. 12 in conseguenza dell’emergenza economica […]

Read more...

Trattamento di fine rapporto: la richiesta del TFR al Fondo di Garanzia dell’INPS non necessita degli originali degli atti esecutivi negativi intrapresi in danno del datore di lavoro

Tribunale di Treviso – Sezione Lavoro – Sentenza n. 415 del 14.10.2021 Dinanzi ad un imprenditore individuale privo di beni immobili e irreperibile presso gli indirizzi dove lo si dovrebbe rinvenire, deve ritenersi che i due tentativi di pignoramento eseguiti e non andati a buon fine integrino adempimento dell’onere posto a carico della parte richiedente […]

Read more...

Separazione dei coniugi – È illegittimo il rifiuto ad un impiego anche non esattamente adeguato al titolo di studio ed alle aspirazioni individuali del coniuge che reclami l’assegno di mantenimento

Cassazione Civile, Sezione Sesta, Sottosezione 1, Ordinanza n. 5932 del 04.03.2021 Il rifiuto ad un impiego che non sia anche esattamente adeguato al titolo di studio ed alle aspirazioni individuali da parte del coniuge che reclami l’assegno di mantenimento a carico dell’altro coniuge separato si pone manifestamente in contrasto con il disposto dell’art. 156 c.c. poiché, […]

Read more...

Covid-19: La lavoratrice titolare di permessi ex L. 104/1992 deve usufruire del lavoro agile in costanza di pandemia

Tribunale Taranto, Sentenza del 29.01.2021 Alla lavoratrice, vedova nonchè madre di due figli ed affidataria di un minore, tutti in situazione di handicap grave ex art. 3, co. 3, L. n. 104/92, va riconosciuto il diritto allo svolgimento di lavoro agile in misura non inferiore al cinquanta percento quantomeno fino al 30.4.2021, termine di efficacia delle norme del […]

Read more...

Diritto del Lavoro: Le ferie sono sempre monetizzabili se non usufruite per cause indipendenti dal lavoratore

T.A.R. Sicilia Catania, Sezione Terza, sentenza n. 3060 del 19.11.2020 Il TAR della Sicilia ha stabilito che la cessazione dall’impiego seguita senza soluzione di continuità ad una prolungata astensione dal lavoro dovuta e/o seguita ad infortunio e/o malattia dipendente da causa di servizio, fa rientrare la mancata fruizione delle ferie nell’ambito degli eventi non prevedibili, ovvero non imputabili alla […]

Read more...